Pubblicata la UNI 11864:2022, sugli adesivi a terminazione silanica


È entrata in vigore lo scorso 9 giugno (ed è acquistabile dal sito UNI al costo di 40 euro) la norma UNI 11864:2022Adesivi per l’edilizia – Adesivi a terminazione silanica per incollare il parquet a pavimento – Metodi di prova e requisiti per la valutazione della stabilità termica”.

La nuova UNI 11864:2022

La nuova norma UNI 11864:2022 specifica un metodo di prova per valutare la stabilità termica di un adesivo a terminazione silanica per l’incollaggio di parquet e/o pavimenti di legno in genere a un sottofondo. Specifica inoltre i requisiti da superare con questa tipologia di adesivi.

La pubblicazione della UNI 11864:2022 – frutto del lavoro della Commissione Tecnica UNI/CT 401/GL 04 rappresenta un tassello molto importante nella caratterizzazione delle colle silaniche ed è il frutto di numerose prove e test effettuati nei laboratori delle aziende produttrici presenti al tavolo UNI, i cui esiti sono stati messi a disposizione del gruppo di lavoro, confrontati e inseriti poi all’interno del testo della norma.

Un traguardo molto importante e un significativo passo avanti nel segno della trasparenza e della sicurezza, a beneficio di tutto il settore.

Segnaliamo che, dall’Italia, è stata indirizzata al CEN/TC 193 WG4 (Building adhesives) una richiesta di valutazione circa la possibilità di integrare nella ISO 17178 (Adhesives for bonding parquet to subfloor – Test methods and minimum requirements) il metodo di prova riportato nella UNI 11864:2022.

Per informazioni e acquisti