Il contributo di Skema all'[E] Design Festival di Treviso


Dal 9 settembre torna [E] Design Festival, la rassegna che da alcuni anni porta a Treviso eventi e mostre dedicate al design e all’estetica.

Il Museo di Santa Caterina e lo spazio Opendream (ex Area Pagnossin) ospiteranno eventi, designer, artisti e imprenditori, uniti dalla passione per il design non solo estetico e funzionale, ma anche etico. [E]Design festival, infatti, è un progetto innovativo e originale che mira a promuovere una nuova idea di design, con l’obiettivo di valorizzare e divulgare i valori dell’estetica, coniugando la bellezza e la funzionalità degli oggetti, con un approccio etico.

Aperto a qualsiasi forma temporale e territoriale del design, [E]Design Festival promuove la memoria storica tanto quanto i nuovi talenti: dai progettisti agli artisti, dagli artigiani alle imprese, con un’attenzione particolare alla città di Treviso e al territorio veneto in generale. In particolare, la mostra “Estetica & etica. Design artigianato impresa“, che vedrà SkemaIdea tra i protagonisti, si svolgerà nella suggestiva cornice di OpenDream, uno spazio unico nel suo genere, dove produzione e creatività trovano una vetrina internazionale per le eccellenze dell’industria, della cultura, dell’arte. Skema, brand riconosciuto nel territorio per il design innovativo e per la ricerca costante di materiali e soluzioni evolutive, non solo ne arrederà gli spazi ma sarà presente con alcuni dei nuovi prodotti SkemaIdea.

I nuovi prodotti SkemaIdea protagonisti dell’evento

Yles, Trametes e Skinì, elementi di arredamento dal forte valore innovativo e contemporaneo, si inseriranno in tutto l’ambiente espositivo, portando creatività, colore e originalità in uno spazio caratterizzato da una forte identità e da un importante legame con la storia dell’industria veneta, creando un dialogo speciale tra passato e futuro.

Il progetto Skemaidea nasce dalla collaborazione tra il laboratorio creativo SkemaStudio e la professionalità e la visione di Franco Driusso, art director di Skema.

Driusso ha portato nel progetto SkemaIdea il concetto di design evolutivo, per realizzare superfici e componenti di arredo che diventino parte integrante dell’ambiente in cui vengono inseriti, allo scopo di migliorare il benessere abitativo delle persone, grazie alle loro caratteristiche funzionali, tecnologiche ed espressive.

[E]DESIGN Festival alternerà ospiti, incontri, workshop, talk e altre iniziative, in una programmazione che si distribuirà dal giovedì alla domenica con orario 10–19, dal 17 settembre fino al 3 ottobre 2021, ultimo giorno della rassegna.

Si segnalano in particolare due talk che vedranno protagonisti Driusso e Raffaele Ferrara, marketing e product manager di Skema:

  • Sabato 18 settembre – ore 19: presentazione del libro “Venezia. Il silenzio della bellezza“, a cura di DriussoEdizioni Antiga 2020. Incontro con Driusso, Andrea Pancino, Leonardo Driusso. Un progetto unico nel suo genere, dedicato a Venezia, vista da una prospettiva diversa. Una Venezia solitaria, presentata nel suo vero aspetto, tra architetture, canali, campielli, in tutta la sua bellezza silenziosa;
  • Domenica 3 Ottobre – ore 18: “SkemaIdea: design evolutivo. Per un design non protagonista ma generatore di linguaggi“. Incontro con Driusso e Ferrara. Il progetto SkemaIdea nasce per cogliere la domanda di offrire una nuova veste-funzione alle superfici. Prodotti nati dal design evolutivo, elementi di arredo capaci di mutare le loro funzioni, in base ai desideri di chi li vive.

Per il programma completo degli incontri, clicca qui.