Italian Sustainability Photo Award (ISPA): ecco i vincitori

Svelati i vincitori delle tre categorie dell’Italian Sustainability Photo Award (ISPA), il primo concorso fotografico internazionale realizzato in Italia interamente dedicato ai temi ESG.

Nell’ambito dell’evento “L’Economia del Futuro”, curato dal Corriere della Sera e dedicato alla sostenibilità, sono stati annunciati i vincitori della prima edizione dell’Italian Sustainability Photo Award (ISPA).

Il premio è stato ideato da Parallelozero, agenzia fotogiornalistica internazionale specializzata nella produzione di contenuti visuali per il mondo dell’editoria e del corporate, con l’intento di sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della sostenibilià ambientale, della sostenibilità sociale e della governance sostenibile.

La realizzazione del concorso è stata resa possibile dalla collaborazione con PIMCO – una delle principali società di gestione di investimenti al mondo – che ha rivestito il ruolo di main sponsor.

Nella categoria “Miglior Foto” la giuria ha deciso di premiare l’immagine scattata da Vittoria Lorenzetti, che ritrae la modernissima (e sostenibile) funivia Skyway, sul Monte Bianco. Nella categoria “Storia Fotografica” i vincitori ex aequo sono risultati Enrico Genovesi, con il suo lavoro sulla comunità alternativa di Nomadelfia, e Gianmarco Maraviglia, che ha documentato Fico, il più grande parco a tema alimentare del mondo. I 10 mila euro del “Grant” sono andati invece a Nicolò Panzeri, che ha potuto continuare – fra maggio e ottobre 2020 – il suo progetto “Feed us” dedicato al rapporto fra industria agro-alimentare, innovazione tecnico-scientifica e sostenibilità ambientale.

Innovazione, ricerca, ma anche rispetto della nostra cultura e tradizione emergono dai lavori inviati dai partecipanti – ha spiegato la giornalista Tiziana Ferrario, presidente di giuria della prima edizione di ISPA. L’Italia appare come un paese all’avanguardia, dove la creatività si realizza attraverso l’uso della tecnologia con attenzione alla salvaguardia del territorio e delle sue ricchezze naturali. Non è stato semplice per la giuria arrivare ad una sintesi e scegliere i vincitori e non a caso per la sezione ‘Storia Fotografica’ sono stati decisi due premi pari merito: soggetti molto diversi tra loro, ma entrambi in linea con il tema della sostenibilità”.

Alla migliore “Foto Singola” andrà un premio di 1500 euro, mentre i due ex aequo nella categoria “Storia Fotografica” si divideranno il premio di 3500 euro.

Siamo entusiasti degli ottimi risultati raggiunti in questa prima edizione di ISPA – ha commentato Alessandro Gandolfi, managing director e responsabile per l’Italia di PIMCO . Abbiamo creduto fin dall’inizio a questo concorso, il primo in Italia dedicato ai temi ESG, con la volontà di sostenere e promuovere un cambiamento positivo al di là del mondo finanziario. Noi di PIMCO, leader nella gestione degli investimenti sui mercati obbligazionari, ci impegniamo da sempre nell’integrare questi temi nelle nostre analisi e pensiamo che sia importante sensibilizzare le comunità nazionali in cui operiamo per la creazione di modelli di crescita più basati sulla sostenibilità“.

Il concorso è stato realizzato con il patrocinio di Compact NetworkItalia, Fondazione Cariplo, Fondazione Cariverona.

Tutte le foto vincitrici sul sito: www.ispaward.com.