Premio per la fotografia PEFC: vince l’italiana Sonia Fantini

È Italiana la vincitrice della terza edizione del concorso fotografico “Experience Forests, Experience PEFC” promosso da PEFC Internazionale.

Lo scatto che si è aggiudicato la preferenza della giuria, spiccando tra migliaia di fotografie concorrenti da 13 paesi di quattro continenti, è di Sonia Fantini, che con la foto “Colori d’autunno” ha immortalato la “magia di una limpida giornata di autunno” al Lago Bordaglia (Udine).

A detta degli esperti, lo scatto vincente è stato premiato non solo per i suoi colori magnifici e per la composizione, ma anche per le emozioni che sa comunicare. E l’impatto emotivo che l’immagine riesce a trasmettere diventa ancora più forte se si conosce la storia che c’è dietro: lo scatto, infatti, è stato realizzato appena una settimana prima dell’arrivo della tempesta Vaia, che a ottobre 2018 ha provocato ingenti danni alle foreste del Nord Est.

La vincitrice è stata proclamata a novembre in occasione dell’assemblea generale di PEFC Internazionale e presentata ufficialmente in Italia il 30 novembre presso la Sala Consiliare del Comune di Forni Avoltri (UD), in occasione di una cerimonia pubblica presieduta da PEFC Italia e da Regione Friuli Venezia Giulia.

Secondo Maria Cristina D’Orlando, presidente di PEFC Italia,gli scatti che hanno partecipano al concorso ci aiutano a portare al centro dell’attenzione il ruolo svolto dalle foreste gestite in modo sostenibile nella mitigazione al cambiamento climatico e nella tutela delle aree montane e rurali. Grazie a questa vittoria, abbiamo l’opportunità di tenere puntati i riflettori su queste aree, sui danni provocati da Vaia e sulla volontà di voler ripartire. La bellezza della natura e la ricchezza che il patrimonio forestale gestito in maniera sostenibile sono in grado di offrici devono essere la nostra bussola nella strada per la rinascita”.

Fonte: PEFC Italia