Premio per lo sviluppo sostenibile: adesioni aperte fino al 31 luglio

Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile ha prorogato i termini per la partecipazione al Premio per lo sviluppo sostenibile fino al prossimo 31 luglio.

Il Premio, che nelle dieci edizioni precedenti ha sempre visto la presenza del Presidente della Repubblica (richiesta anche quest’anno), ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche che raggiungano rilevanti risultati ambientali, con iniziative innovative, buone possibilità di diffusione e positivi risultati economici e occupazionali. Per l’edizione 2019, il Premio estende la platea dei potenziali partecipanti anche alle amministrazioni locali con l’istituzione della sezione per le “Green City”.

Quest’anno il riconoscimento sarà articolato nelle seguenti tre categorie:
1. “Green City“, in collaborazione con il Green City Network (solo per le amministrazioni locali)
2. “Economia circolare“, in collaborazione con il Circular Economy Network (imprese)
3. “Energie rinnovabili” (imprese)

Sul sito del Premio sono disponibili tutti i materiali per partecipare:

Schede di adesione | Link

Regolamento | Link

La partecipazione al Premio è gratuita, basta compilare la scheda sul sito del Premio e inviarla via email all’indirizzo info@premiosvilupposostenibile.org o parasacchi@susdef.it, entro il 31 Luglio 2019.

La premiazione avverrà a Rimini, nella hall centrale della Fiera, in occasione di Ecomondo, il giorno 7 novembre 2019.