Progress Profiles apre un temporary showroom a Parigi

Crocevia per le ultime tendenze di design nel mondo, Parigi è stata il nuovo palcoscenico dove Progress Profiles, player globale nel campo dei profili tecnici e decorativi di finitura e nei sistemi di posa, ha esposto l’ampia gamma di prodotti e soluzioni innovative a clienti e professionisti del settore. Per la casa trevigiana, infatti, la Francia rappresenta un mercato molto importante, dove continua ad acquisire quote di mercato e ha registrato una crescita del 15% nei primi sei mesi del 2019, anche grazie a una consolidata rete di agenti e distributori presenti sul territorio.

Nel mese di giugno, Progress Profiles ha aperto le porte di un temporary showroom di 200 mq presso il LAB Paris, a pochi passi dall’Opéra Garnier di Parigi. L’arredamento sobrio ed elegante ha garantito un’ottima visibilità della vasta scelta di soluzioni del brand: attraverso espositori, pannelli e video esplicativi, i numerosi clienti, architetti, progettisti, designer e agenti hanno avuto la possibilità di scoprire l’alta qualità dei materiali impiegati, le molteplici combinazioni di finiture proposte e la tecnologia innovativa dei sistemi di posa.

All’interno del temporaneo spazio espositivo, inoltre, sono stati ospitati diversi corsi di formazione e aggiornamento riservati ai clienti e professionisti che hanno approfondito le principali e più interessanti tematiche dell’edilizia, spaziando dai più evoluti sistemi di riscaldamento elettrico alla perfetta e semplificata posa di piastrelle, dalle performanti membrane ai sistemi per il bagno fino alle numerose finiture dei profili decorativi e tecnici.

Dennis Bordin, ceo di Progress Profiles, ha commentato: “Sono orgoglioso dell’attività del nostro team in Francia. Questa che si è appena conclusa è stata un’esperienza importante che ci ha permesso di portare l’eccellenza made in Italy nel centro di una delle più grandi capitali europee, consolidando il nostro posizionamento sul territorio e le relazioni con i clienti dei paesi francofoni e del Benelux. La Francia rappresenta per noi un mercato rilevante e i dati raccolti in questi primi sei mesi confermano che stiamo andando nella giusta direzione, puntando su materiali di alta qualità e sull’innovazione, reinventandoci ogni giorno”.

Con sede principale ad Asolo, Progress Profiles conta tre filiali estere a Randolph, nel New Jersey, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti e a Melbourne, in Australia, ed esporta in oltre 70 paesi, rappresentando un punto di riferimento per tutti coloro che ricercano finiture di vero design italiano e sistemi all’avanguardia.