Pavimentazioni di legno e parquet, nuovo progetto di norma UNI

Pavimentazioni di legno e parquet – Posa in opera – Criteri e metodi di valutazione della realizzazione della pavimentazione” è il titolo del progetto di norma UNI 1606448 di interesse della Commissione Legno.

Di competenza del GL 05Legno non strutturale”, il programma definisce i criteri di valutazione e le metodologie da applicare per la valutazione della realizzazione di pavimentazioni di legno e parquet per uso interno, a posa ultimata e al momento della consegna dell’opera. Si applica alle pavimentazioni posate mediante incollaggio, flottanti e mediante avvitatura-chiodatura, su qualsiasi tipologia di supporto, impiegate negli edifici di nuova costruzione e/o esistenti, sostituendo l’EC 1-2011 UNI 11368-1:2010, l’UNI 11368-2:2013 e l’UNI 11368-1:2010.

La necessità sentita è stata quella di estendere lo scopo e il campo di applicazione per includere la posa mediante incollaggio e la posa flottante (attualmente suddivisi in due parti) e di estenderlo ulteriormente anche alla posa mediante avvitatura-chiodatura.

L’ampliamento del campo di applicazione della norma, oltre ad un beneficio pratico di consultazione, potrà portare giovamento al mercato in termini di competenze tecniche e nei rapporti contrattuali per tutti i soggetti della filiera.

L’inchiesta pubblica preliminare è in corso. C’è tempo sino al 3 luglio prossimo per inviare commenti.