Isolmant e il Touring Club Italiano uniti per il comfort acustico

Isolmant ha siglato un’importante partnership con il Touring Club Italiano, l’associazione no profit che si occupa da oltre cent’anni di turismo, cultura e ambiente.

La collaborazione si concretizzerà nell’assegnazione di due premi, uno per il Centro-Sud e uno per il Nord, ad altrettanti ristoranti inseriti nella guida “TCI Alberghi & Ristoranti d’Italia 2019“, che si siano particolarmente distinti per il comfort acustico del locale.

Luigi Cremona, uno dei nomi più importanti della critica gastronomica italiana e curatore storico della guida TCI, ha così commentato la nuova partnership: «Siamo veramente felici di avere nei nostri eventi un’azienda come Isolmant. Sono migliorate moltissimo negli ultimi anni le cucine intese come attrezzature e vivibilità, lo stesso non si può dire spesso della sala: arredi non funzionali, luci spesso sbagliate e in genere poca attenzione all’inquinamento acustico. Ecco, noi auspichiamo che i ristoranti siano sempre pieni, ma proprio per questo è importante che sappiano gestire queste problematiche per permettere alla clientela non solo un pasto corretto da un punto di vista gastronomico, ma anche un’esperienza piacevole, tranquilla e rilassante. Sempre di più una cena è un momento di relax, di benessere del corpo e della mente, e i prodotti per la correzione acustica di Isolmant, applicabili senza interventi strutturali, possono fare la differenza».

I due nuovi premi IsolmantMiglior attenzione all’acustica in sala” si affiancheranno ai già consolidati riconoscimenti “Olimpo dell’ospitalità e della ristorazione“, “Camere e Cucina d’Autore“, “Stanze Italiane e Buona Cucina“, “Altra Ospitalità” e “Altro Mangiare“. Saranno consegnati durante le cerimonia in programma il 29 e 30 ottobre a Roma negli spazi di Officine Farneto, e il 19 novembre al Megawatt di Milano.

Per Isolmant questa collaborazione significa in primis diffusione della cultura del comfort acustico, su un target come quello del TCI, che oggi conta su 280 mila soci: come sottolineato da Eugenio Canni Ferrari, amministratore delegato di Tecnasfalti Isolmant, «l’accordo rappresenta un importante punto di arrivo ma anche un nuovo punto di partenza. Da sempre ci occupiamo della diffusione del concetto di benessere acustico, con grande attenzione non solo alle soluzioni per la nuova costruzione, ma anche alla necessità di intervenire su ambienti già esistenti e che vanno migliorati e adeguati. Pensando agli ambienti in cui passiamo la maggior parte del tempo, negli ultimi anni ci siamo concentrati anche sui luoghi di ricreazione e ristorazione, divenuti sempre più importanti nel nostro quotidiano. Risulta quindi naturale questa partnership con il Touring Club, perché il confort acustico nei ristoranti è riconosciuto oggi come una componente essenziale dell’ambiente stesso, tanto da diventare un criterio di scelta o un motivo di pesanti critiche negative laddove è insufficiente. Questo premio è l’inizio di un nuovo percorso di collaborazione con il mondo della ristorazione, per offrire soluzioni efficaci ed esteticamente accattivanti in grado di creare ambienti acusticamente confortevoli nei quali poter godere appieno l’esperienza culinaria».



Richiedi maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio