Interior design: riparte il Master del Politecnico di Milano

Il Master Universitario in Interior Design del Politecnico di Milano, gestito da POLI.design in collaborazione con SPD – Scuola Politecnica di Design, con il patrocinio di FederlegnoArredo, torna a marzo 2019 con la XVI edizione.

Il Master, sotto la direzione scientifica di Francesco Scullica, Politecnico di Milano e della co-direzione di Giorgio Tartaro, Scuola Politecnica di Design e di Giulia Maria Gerosa si conferma uno dei percorsi post-laurea fra i più qualificati per la progettazione degli interni.

La sfida, in oltre 15 anni di attività, non è cambiata: formare professionisti del progetto di interni capaci e aggiornati, in grado di rispondere alle esigenze di committenti privati, di gestire le dinamiche delle grandi società di progettazione, imprese e studi, oltre che di avviare attività di consulenza aziendale nell’ambito di servizi immobiliari, industrie della distribuzione, dell’ospitalità o di produzione di arredi.

Anche quest’anno il programma propone un mix equilibrato di contributi teorici, workshop, testimonianze e visite. I project work tematici affronteranno tematiche quali domesticità, ospitalità, spazi espositivi, del consumo e del lavoro.

Il progetto didattico ha coinvolto nel tempo i migliori studi italiani per ogni settore di intervento. Tra questi: Lissoni Associati, Migliore+Servetto, Citterio & Partners, Cibic & Partners, Giovannoni Design, Studio Bellini, Dante Benini & Partners, Studio Simone Micheli, Progetto CMR, Studio Marco Piva, 5+1AA, Studio Andrea Castrignano ID Consulting.

Al termine del percorso d’aula, gli studi partner offrono agli studenti l’opportunità di svolgere un periodo di tirocinio che rappresenta un vero e proprio trampolino di lancio per entrare nel mondo del lavoro da protagonisti.

Il percorso formativo prevede diverse aree didattiche: Cultura dell’abitare – spazi della domesticità, Consumo e distribuzione, Il settore ricettivo e alberghiero e gli spazi del benessere, Allestimento, Lavoro, Storia, Materiali e tecnologia, Lighting Design, Sistema design Milano, Teoria e critica dell’interior design e Empowerment.

Erogato in italiano, il Master prenderà avvio il prossimo 11 marzo 2019. Costo: 14.800 euro.



Richiedi maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio