LBA CT18, l’abrasivo che mancava

LBA – che da oltre 35 anni concepisce e produce sistemi abrasivi innovativi nonchè soluzioni brevettate per applicazioni specifiche nei settori del legno e del metallo, del vetro, dell’autocarrozzeria, dei compositi, della pelle, del tessile e ovunque nasca l’esigenza di un trattamento ottimale della superficie – ha presentato CT18, un nuovo abrasivo della serie High Performance frutto di un innovativo processo in corso di brevetto che porterà ad una progressiva sostituzione dei tradizionali articoli con supporto in tela, oltre che notevoli vantaggi in termini di costo e smaltimento.

Ad aumentare le prestazioni di CT18 una composizione con minerali 100% allo zirconio, un grit range completo dalla P36 alla 220 e, soprattutto, un’altezza di produzione di 1650 mm tale da consentire la produzione di nastri mono-giunzione da impiegare nei moderni impianti produttivi di larghezza 1600 mm.

CT18 è un prodotto particolarmente indicato nell’industria del parquet in operazioni di calibratura e levigatura intermedia, specie di legni duri.