CP Parquet, unicità artigianale

La naturalezza della superficie in legno gioca con l’inclinazione degli inserti, i cambi d’intensità, i riflessi cromatici che enfatizzano il valore delle essenze utilizzate. Queste particolari sensazioni visive e tattili sono ottenute dalle controvenature sempre mutevoli, che danno forma alla composizione artigianale delle quadre, rese ancora più uniche dagli inserti e dalle raffinate finiture, operazioni eseguite sempre a mano dalle qualificate maestranze di CP Parquet.

Perchè il parquet?

Perché i parquet – quelli fatti a regola d’arte – hanno un’anima verde, completamente ecologica. Nascono nella natura, da risorse rinnovabili, e a essa ritornano.

Massimo Gasperini, amministratore delegato di CP Parquet.

Massimo Gasperini, amministratore delegato di CP Parquet.