Amazzonia: 100 milioni dalla Norvegia per il Brasile, premio per la riduzione della deforestazione

Il ministero dell’Ambiente norvegese ha reso noto che pagherà l’ultima rata di 100 milioni di dollari al Brasile come “premio per la riduzione della deforestazione dell’Amazzonia”.

Lo rendono noto i media brasiliani citando un comunicato del governo norvegese. Secondo il ministero di Oslo, il Brasile ha fatto “piu’ che raggiungere la meta di diminuire del 75% l’indice di disboscamento”, condizione per ricevere il pagamento di un totale di un miliardo di dollari stabilito da un accordo valido per il periodo compreso tra il 2008 e il 2015.

Fonte: corriere.it, 18 settembre 2015