AIPPL in tour a Genova: insieme si può

Si è chiuso con successo il primo tour AIPPL del 2017, tenutosi a Genova il 19 maggio scorso. Una regione, la Liguria, ancora poco ‘esplorata’ dall’Associazione Italiana Posatori Pavimenti in Legno, che ha visto però numerosi operatori del settore raccogliere l’invito di AIPPL – nella figura di Giovanni Morabito, posatore ligure, ineccepibile padrone di casa – per conoscersi, raccontarsi, confrontarsi, imparare e insegnare.

Si è creato davvero un bel clima all’Holiday Inn Genoa City, tante strette di mano, tanta apertura verso i colleghi, con un obiettivo comune: difendere la professione del posatore e la sua professionalità, diffondere una cultura della posa del pavimento di legno e poi promuovere l’importanza dell’associazionismo.

Dopo la parte più tecnica, tenuta impeccabilmente dal presidente Dalvano Salvador, che ha parlato di “Sistemi radianti, pavimentazioni di legno, comfort abitativo e trattamento dell’aria”, un vulcanico Giuseppe Anzaldi (attuale consigliere AIPPL e past president) ha intrattenuto i presenti con un’emozionante racconto sulla storia dell’Associazione e sul suo valore. Per restare in tema marinaro, AIPPL vuole essere un porto sicuro al quale appoggiarsi, una ‘luogo’ in cui trovare sostegno, condividere dubbi, portare il proprio bagaglio di esperienza, di storia, di valori e di relazioni. Molto emozionante la storia della trasferta americana ‘raccontata’ con entusiasmo da Maurizio Confalonieri: un lavoro importante, oltreoceano, ottenuto dai fratelli Rizzi, due soci di Vicenza, e portato avanti in gruppo grazie proprio al legame tra posatori associati che si sono conosciuti ai corsi AIPPL.

Grazie a chi c’era – ha commentato nei giorni successivi il presidente Salvador – e ha condiviso con noi la passione per il nostro lavoro, la voglia di crescere insieme, a chi ci ha seguito da lontano, alle aziende partner, che ci sostengono e ci stimolano a migliorarci, a tutti i nostri soci, uno per uno, che rendono possibile realizzare incontri come questo… A chi sta per associarsi“.

partnerAIPPL