Aperitivo al Sasha?

A Milano, sotto i grattacieli del Bosco verticale, c’è un ristorante internazionale inaugurato di recente. Ci è piaciuta l’atmosfera, i piatti serbi… Il parquet.

Si trova nel cuore dell’Isola il ristorante Sasha, uno dei quartieri più caratteristici di Milano: sotto i due grattacieli del Bosco verticale e a due passi dalla suggestiva piazza Gae Aulenti. È un posto magico l’Isola, un’enclave che ricorda tanto un paese: la gente per strada si conosce e si saluta, le piccole botteghe artigiane convivono conle gallerie d’arte moderna. E poi i parchie i giochi per bambini, gli spazi aperti e, neanche a dirlo, una miriade di locali, bar e ristoranti – nuova meta della movida milanese – dove il brunch la fa da padrone. Come il Sasha, inaugurato lo scorso 19 maggio, proprio davanti alla stazione Isola della metro lilla.

Due sale interne e dehors, un ambiente arredato con gusto e originalità: le poltroncine in pelle bianca, i lampadari, l’ampio spazio dedicato ai vini, le grandi doghe di rovere, tutto contribuisce a creare un’atmosfera raffinata, calda e accogliente.

La cucina è internazionale: più leggera a mezzogiorno, alla sera il menu si arricchisce di specialità di carne e di pesce e di piatti tipici balcanici, come la karageorgeva, una bistecca di vitello ripiena di kajamak (tipico formaggio fresco serbo) e pancetta, arrotolata, impanata e fritta, accompagnata con patate. E poi l’aperitivo, un rito irrinunciabile, diffuso ormai tra ogni fascia di età: il Sasha offre ottimi cocktails, oltre a una selezione di alcoolici doc.

Insomma, se passate per il quartiere Isola, fateci un salto, se non altro per dare un’occhiata al pavimento di legno nuovo di zecca del locale: grandi assi di rovere piallate a mano e finite con una vernice naturale effetto cera. Particolari i nodi con le stuccature a vista.

_______________________________________________________________

La scheda

Dove: via Confalonieri 15, Milano.

Cucina: internazionale, con alcuni piatti balcanici.

Quando: colazioni, pranzi, aperitivi e cene.

Il parquet: doghe di rovere piallate a mano e oliate.

www.sashamilano.it