Spazio all’Olmo

Una bella villa veneta (proprietà di un noto imprenditore del settore edile). Un quartiere esclusivo. Un design mai banale (con un occhio di riguardo per il tema della sostenibilità), che accosta sapientemente pochi pezzi di arredo scelti personalmente dal proprietario. Le pareti bianche, le quinte e le colonne, che creano scenografici scorci e linee prospettiche.

E poi il legno: l’Olmo nostrano proveniente da vecchie piante selvatiche (in cui sono ancora evidenti le tracce degli insetti che lo hanno popolato), utilizzato per i pavimenti e per qualche parete. La scelta di applicare una finitura a olio naturale mette in risalto le chiare sfumature autunnali tipiche di questa specie legnosa, così come la rugosità della superficie.

In questa casa molto scenografica nulla è fuori posto, ma lo spazio è caldo, vissuto e famigliare.

Listoni d’Epoca
Il parquet Olmo de Casera di Cadorin Group fa parte della collezione Listoni d’Epoca, un tavolato di tre strati di legno massiccio di grandi dimensioni: da 14 a 30 cm di larghezza per lunghezze fino a oltre i 3 metri, tutto ricavate dal taglio della stessa frisa. Un parquet esclusivo dalle molteplici varianti che riprendono temi delle tavole di un tempo.
Il nome Olmo de Casera, in dialetto veneto, evidenzia lo stretto legame di Cadorin con il suo territorio di appartenenza e con la grande tradizione artigiana che lo contraddistingue.