Studio labID – Angelo Giangregorio

Sin da piccolo, Angelo Giangregorio ha respirato un’aria che trasportava profumi che l’hanno portato a intraprendere gli studi universitari in Disegno Industriale: il “legno”, del secondo lavoro del padre in una falegnameria, e il “cemento” dell’impresa di costruzioni del nonno.

Laureato al Politecnico di Bari nel 2009, si trasferisce subito a Milano per continuare la sua formazione frequentando il MID, Master in Interior Design, presso il Poli.Design, consorzio del Politecnico di Milano. Durante lo stesso anno effettua una breve esperienza nello studio FTA dell’architetto Filippo Taidelli. Ben presto decide di trasferirsi a Roma, dove insieme a un collega contribuisce alla nascita dello Studio Labark dell’architetto Antonio Girardi. Dopo qualche tempo, la nostalgia del suo mare e della vita tranquilla del suo paese d’origine, lo portano a tornare nella sua amata Puglia dove fonda lo Studio labID, un luogo in cui la ricerca dei materiali, della tecnologia, il valore della differenziazione e l’innovazione nel design, la fanno da padrona.

 

Studio labID

Studio labID è uno studio di progettazione multidisciplinare fondato nel settembre del 2015 a Giovinazzo, in provincia di Bari. L’attività dello studio è legata alla ricerca in ambito progettuale applicata principalmente all’architettura d’interni e al design. I campi d’intervento sono molteplici: residenziale, commerciale, spazi del lavoro… Il tutto grazie alla collaborazione di una rete di specialisti. Una sinergia in grado di assicurare che i lavori vengano eseguiti per tutta l’effettiva durata con serenità e professionalità, garantendo al cliente un’eccellente realizzazione dell’opera.