Oscar Panseri alla guida del gruppo Chimici di Confindustria Bergamo

oscar

L’assemblea annuale del gruppo Chimici di Confindustria Bergamo ha eletto ieri come nuovo presidente Oscar Panseri.

49 anni. Imprenditore, innovatore, ma anche sportivo e uomo di famiglia. Oscar Panseri, in pochi anni, ha visto la sua azienda, Chimiver Panseri (fondata dal padre Giovanni e guidata insieme al fratello Nevio), trasformarsi da piccola realtà familiare della chimica bergamasca in un grande gruppo industriale dalla spiccata vocazione internazionale. Ma guai a chiamarlo ‘figlio di papà’. Perché la gavetta, lui, se l’è fatta tutta.

Il segreto del suo successo? “Non sentirsi mai arrivati e guardare sempre avanti. Oggi non c’è più stabilità, viviamo in un mondo di incertezze. Basta un niente per destabilizzare una nazione, un paese, una città – ci ha raccontato poco tempo fa -. La strada dell’internazionalizzazione, in questo senso, è la via maestra. Certo, può rivelarsi un sacrificio notevole, ma noi non ci tiriamo indietro, con la nostra capacità di operare fuori dagli schemi e con la nostra attenzione alle persone. Mi piace pensare che le aziende siano fatte prima di tutto di persone. Posso anche avere la migliore azienda dal punto di vista immobiliare, estetico o tecnologico, ma se non ho ogni giorno donne e uomini pronti a credere nella mia stessa causa l’azienda non potrebbe mai funzionare“.

E forse per questa sua determinazione Panseri ha raggiunto un altro importante obiettivo. Da otto anni nel consiglio direttivo, consigliere del comitato Piccola industria e componente del consiglio generale di Confindustria Bergamo, Panseri sarà alla guida del gruppo Chimici per i prossimi quattro anni, affiancato dai nuovi eletti del consiglio direttivo.

Lo ha decretato ieri sera, 7 marzo, l’assemblea annuale del gruppo Chimici di Confindustria Bergamo, a cui aderiscono 83 imprese, che danno lavoro a circa 6.367 dipendenti.

Preparatevi, non sono una persona a cui piace fare cose ‘normali’, né banali – Panseri ha avvertito così il direttivo al momento dell’elezione – mi muoverò anche in questa sede, come nella mia azienda, nel rispetto di tutti, ma un po’ fuori dagli schemi”.

Panseri, consigliere delegato e direttore generale di Chimiver Panseri Spa, sarà affiancato da  Marco Bellini, che sarà anche vicepresidente, Simone Bombardieri, Attilio Brambilla, Mario Ceribelli, Gianluigi Dubbini, Maria Vittoria Favini, Fabio Galessi, Mariella Giannattasio, che sarà anche vicepresidente, Stefano Locatelli, Marco Morosini, Gianpaolo Negrisoli, Massimiliano Schiavi, Enrico Seccomandi e Bernardo Sestini.

A Panseri vanno i nostri migliori auguri di buon lavoro per questa nuova, impegnativa sfida.

Oscar-Panseri-presidente-confindustria

 



Richiedi maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio