Premiate a HostMilano le eccellenze dell’architettura e del design

La terza edizione del Premio Internazionale di Architettura e Design BAR/RISTORANTI/HOTEL D’AUTORE ha confermato l’obiettivo per il quale il riconoscimento è stato istituito e fortemente voluto: continuare sulla strada della valorizzazione di gestori e progettisti che hanno realizzato le opere più interessanti e innovative per il paesaggio, l’architettura e l’arredo Sia per i nuovi progetti sia per le ristrutturazioni.

Un totale di 177 di candidature sono state esaminate dalla giuria composta da Paolo Arrigo (IN-ARCH), Paolo Desideri (Dipartimento Architettura-Università degli Studi di Roma Tre), Paolo Cuccia (Gambero Rosso), Massimiliano Tonelli (Artribune), Ferdinando Napoli (Archilovers), Simona Greco (Fiera di Milano), Patrizia Di Costanzo (ADI) e Andrea Margaritelli (FederlegnoArredo).

Il Premio all’OPERA REALIZZATA è stato assegnato a:

Alba Palace Hotel di Favara (AG). Progettisti-committente: Architrend-Alba Antonino
Alkimia di Barcellona. Progettisti-committente: External Reference, Carmelo Zappulla, Nacho Toribio, Chu Uroz-Jordi Vilà
Alter Schlatchthof Brixen di Bressanone (BZ). Progettisti-committente: IMOYA design&architecture-Lissi Tscholl
Dopolavoro, JW Marriott Venice Resort & SPA di Venezia. Progettisti-committente: Matteo Thun & Partners-la Sessola Srl
Oberholz Mountain Hut di Obereggen (BZ). Progettisti-committente: PPA Peter Pichler Architecture, Paolo Mikolajcak-Obereggen AG

La giuria ha inoltre deciso di assegnare 5 Menzioni speciali a:
n’orma di Chiarimonte Gulfi (RA). Progettisti-committente: Patrizia Sbalchiero-Andreina Iebole e Maurizio Di Gregorio
Buhelwirt di Valle Aurina (BZ). Progettisti-committente Pedevilla Architekten-Michaela e Matthias Haller
Hotel Pfosl di Nova Ponente (BZ). Progettisti-committente: bergmeisterwolf architekten-Eva e Brigitte Zelger, Daniel Mahlknecht
La Petrilleria di Roma. Progettisti-committente: Insula architettura e ingegneria-Sara e Luca Petrillo
Libreria BRAC di Firenze. Progettisti-committente: DeFerrari+Modesti-Libreria BRAC

Per il DESIGN si sono aggiudicati il premio:
Casa Maki_Sushi Bar di Pescara. Progettisti-committente: zero85 studio-Crudes Srl
Walking. Progettisti: Filippo Bombace

La Menzione speciale per il DESIGN è invece andata a:
– Lampada da parete Applico. Progettista: Luciano Fazi

La cerimonia di premiazione si è tenuta lo scorso 24 ottobre nell’area EXIHS di HostMilano – International Hospitality Exhibition, la fiera di riferimento per i settori HoReCa, food service, retail, GDO e hotellerie, durante la quale è stato assegnato, per ogni opera premiata, un riconoscimento ai due soggetti che hanno contribuito alla realizzazione: progettista e committente, appunto.

Hanno consegnato le targhe-premio, appositamente prodotte da Listone Giordano, i rappresentanti dei partner e degli sponsor: Adolfo Guzzini (presidente nazionale IN/ARCH), Paolo Cuccia (presidente di Gambero Rosso), Andrea Margaritelli (FederlegnoArredo), Massimiliano Tonelli (direttore di Artribune), Ferdinando Napoli (presidente di Archilovers) e Patrizia Di Costanzo (ADI).



Richiedi maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio