La pulizia dei parquet oliati

Manutenzione ordinaria
– Rimuovere la polvere con una scopa tipo mop o con l’aspirapolvere;
– E’ preferibile togliere lo sporco e le macchie appena si formano;
– Pulire il parquet con uno strofinaccio inumidito con acqua;
– Lucidare periodicamente, se possibile con lo stesso olio utilizzato per la prima oliatura;
– Seguire le indicazioni e le avvertenze fornite dal produttore dell’olio.

Manutenzione straordinaria
– Pulizia di tutto il parquet con idoneo solvente per olio;
– Nuova applicazione di olio, preferibilmente uguale a quello applicato inizialmente;
– Lucidatura.

NB:
– Eseguire la prima manutenzione straordinaria dopo sei mesi dalla posa;
– Eseguire le altre manutenzioni dopo circa sei mesi se il pavimento è molto usurato, altrimenti dopo un anno.



Richiedi maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio